favicon

Cittadinanze onorarie e premi anticipati

Con soli novantuno anni di ritardo qualcuno nel comune di Ravenna si è accorto che i degni predecessori degli attuali amministratori avevano nominato “cittadino onorario Sua Eccellenza Benito Mussolini”, esattamente un anno dopo la “marcia su Roma”. La proposta di annullare quella onorificenza è stata respinta malgrado le scontate proteste dell’ANPI; ma con l’occasione numerose…

Quote rosa? Roba da uomini

Quote rosa? Roba da uomini

Sono sicura che le quote rosa siano state pensate dagli uomini per mettere in ridicolo le donne in politica, per vederle accapigliarsi per un posto in lista, come oche starnazzanti. Io, donna, non vorrei mai essere eletta, ammesso che lo desiderassi, grazie alle quote rosa. Mi piacerebbe, invece, essere scelta per capacità, intelligenza e competenza…