favicon
Nel reticolo di fiumi e lagune e barene e canali veneti, seguendo le tracce di Ernest Hemingway

Nel reticolo di fiumi e lagune e barene e canali veneti, seguendo le tracce di Ernest Hemingway

Le ‘fate lavanderine’ non saltellano più tra le cannucce e i lecci sulle loro zampette di pecora. Il nano ‘Massariol’ non sbuca più da dietro i pungitopo per pizzicare il mandolino alle ragazze. E i dolcissimi gamberi di fiume che un anonimo artista adagiò devotamente fritti nel piatto di Gesù nell’ultima cena dipinta nella chiesa…

Ultime carezze

Ultime carezze

Gli ho portato  in clinica il suo adorato bassotto ma non volevano farmi passare. Ho insistito spiegando il caso e mi hanno concesso solo dieci  minuti, con una postilla: “Perché è lei”. Sarò io, ma il protagonista è lui. Ancora giovane, gli restano pochi mesi di vita (non uso l’orrenda espressione “malato terminale”, i terminali…

Aspetti antimoderni e totalitari nel pensiero politico di Jean-Jacques Rousseau

Aspetti antimoderni e totalitari nel pensiero politico di Jean-Jacques Rousseau

Nonostante il filosofo francese  non appartenga al novecento la sua importanza relativamente alla genesi dell’anticapitalismo, dell’antiliberalismo, del rifiuto della conoscenza scientifica è di importanza cruciale per comprendere come gran parte del pensiero novecentesco abbia ripreso consapevolmente o meno non poche delle sue riflessioni. Il primo elemento antimoderno individuabile nelle riflessioni del filosofo francese è il…

Giorgio Lotti

Giorgio Lotti

Me la potrei cavare riportando (come in effetti faccio più sotto) solo la biografia di Giorgio Lotti, ma gli farei un torto. Gliene faccio uno maggiore allora – l’uomo è schivo e certe verità incontrovertibili non vuole sentirsele dire – scrivendo che è un ‘grande’, un ‘grandissimo della fotografia’. Molte tra le sue immagini sono…

Sul filo della calza da donna

Sul filo della calza da donna

Sono convinto che ogni uomo potrebbe agevolmente ripercorrere – sul filo della calza da donna – tappe ed emozioni della sua vita amorosa. Sotto tale aspetto, la mia generazione ha avuto un avvio stentato. Quando avevo quindici anni le mie coetanee non si potevano definire delle ‘lolite’. Le ricordo in divisa da ‘piccola italiana’: soprattutto…