favicon
L’unica è rifugiarsi in Svizzera

L’unica è rifugiarsi in Svizzera

Tanto tempo fa, in una galassia lontana lontana, quando non esistevano il telefono cellulare e le mail, ero in corrispondenza d’amorosi sensi con una cittadina svizzera e, dati costi delle interurbane, le scrivevo. Lettere. Abituato ai tempi delle poste italiane, per essere sicuro che ricevesse la missiva entro la settimana mi servivo dell’affrancatura ‘espresso’. (altro…)