favicon
Chaplin? Un ladro di storie

Chaplin? Un ladro di storie

‘Monsieur Verdoux’, recitano i libri e le enciclopedie, “è un film del 1947 scritto, diretto, interpretato e prodotto da Charlie Chaplin”. La verità, quanto all’origine della storia narrata (ma non solo), è diversa. Il personaggio Verdoux (un ex bancario francese disoccupato che sposa e uccide ricche signore sole delle quali eredita i beni per mantenere…

Amici

Amici

Arrivato che fu l’emigrante ascolano Felice Amici negli Stati Uniti pensò bene di registrarsi con un cognome che, letto dai locali, suonasse simile al suo. Scelse così ‘Ameche’. Ebbe il Nostro uno stuolo di figli e tra gli altri, nel 1908, Dominic Felix, familiarmente chiamato Don. In scena dapprima, giovanissimo, nell’allora (anni Venti del Novecento)…

Febbristi

Febbristi

‘Star Wars’, ‘Star Trek’… Successi planetari. Milioni e milioni di spettatori. Personaggi entrati nel mito. Attori per sempre legati al ruolo. E fans per ogni dove. E revival dovunque. Fans che si contrappongono. Ed è davvero impossibile che un seguace di una delle due saghe passi allo schieramento avverso. Lo confesso: ‘Star Wars’ e ‘Star…

Le sofferenze umane

Le sofferenze umane

Tra i tanti modi di rappresentare le sofferenze umane, uno dei più originali, semplicemente geniali, è quello di Luigi Sonzini. Una croce composta da tele bruciate sovrapposte con all’interno specchi. La croce, simbolo della sofferenza di Gesù Cristo, evocativa del dolore ma anche della redenzione dal dolore grazie al sacrificio del figlio di Dio fattosi…

Eutanasia

Eutanasia

Sarà nel successivo 1951 che l’Occidente scoprirà il cinema giapponese. Allorquando a Venezia il mediocre (così era incredibilmente considerato in patria) e grandissimo regista/autore Akira Kurosawa presenterà ‘Rashomon’, vincendo d’impeto il premio che dal 1954 sarà definitivamente denominato Leone d’Oro. (altro…)