favicon
I dieci peccati dei big della rete

I dieci peccati dei big della rete

Se i livelli di disuguaglianze non fossero stati così elevati, probabilmente, Facebook e i giganti del web avrebbero potuto avere qualche speranza di cavarsela senza troppi danni e continuare a guardare il mondo intero dall’alto dei circa tremila miliardi di dollari della loro capitalizzazione borsistica. Tutti sapevano della iniquità dello scambio dati tra i fruitori…

Il pendolo italiano del sapere

Il pendolo italiano del sapere

Coinvolti, nostro malgrado, nelle polemiche elettoralistiche sulla proposta di evitare il pagamento delle tasse universitarie, ci sembra utile riportare il dibattito sull’importanza dei saperi organizzati, dall’animosità delle opinioni alla logica stringente dei fatti. Per poter conoscere la situazione ed esprimere valutazioni possibilmente oggettive occorre evitare di iscriversi al partito dell’appartenenza (altro…)